"Insieme per rivitalizzare la politica italiana e contribuire alla bonifica dell'ambiente pubblico"

Visita il sito per conoscere il nostro progetto

Logo_Sintesi_Politica_2x
--- Partecipa su Zoom ---

Il progetto Sintesi Politica nasce a Milano nel 2020 da un gruppo di persone di diversa estrazione e provenienza, impegnate a vario titolo nella politica locale, nell’associazionismo, nel mondo delle professioni, dell’impresa e della cultura.


Nel contesto in cui viviamo la maggior parte delle persone esprime un giudizio di profonda disistima, disaffezione e sfiducia nei confronti delle istituzioni democratiche. E le ragioni sono ben note a tutti.

Il dibattito pubblico italiano è da tempo gravato da una contrapposizione sterile e superficiale. Anni di discussioni vuote hanno intaccato la fiducia dei cittadini nell’attività politica in quanto tale, oggi ritenuta una mera ricerca di interessi personali e particolari, uno sproporzionato dispendio di risorse che non porta benefici, un teatrino sconclusionato, spesso segnato dall’incompetenza.

L’avvento dei social network ha sminuito il ruolo della rappresentanza politica, amplificando a dismisura l’immagine di pochi leader e accentuando la patologica ricerca del consenso immediato e a buon mercato.


Eppure noi sappiamo che nel Paese esiste una ricchezza incomparabile di creatività, impegno professionale, iniziative sociali e culturali, vitalità, che costituisce il vero motore dell’Italia. In questo cuore pulsante le divisioni che la politica amplifica spesso non esistono affatto, o hanno minore peso rispetto all’obiettivo di trovare una Sintesi di buon senso. Molti sono disponibili a dare un contributo alla bonifica dell’ambiente pubblico, chiedono però il giusto contesto per poterlo fare.

Per questo motivo, con lo scopo di favorire una partecipazione propositiva e costruttiva al dibattito pubblico, nasce Sintesi Politica.


Chi l’ha detto che la politica debba sempre e comunque dividere? Le difficoltà e le incertezze che l’attuale pandemia sta portando con sé da un lato ci spaventano, dall’altro risvegliano le nostre energie creative, ci chiamano a scoprire paesaggi nuovi, alimentano in noi il desiderio di collaborare ed essere concordi, per il bene.

SINTESI POLITICA "IN PILLOLE"

È un’associazione nata con lo scopo di rivitalizzare la politica italiana, a tutti i livelli. Vi partecipano persone impegnate nella politica locale, nell’associazionismo, nel sociale, nell’impresa e nelle professioni, che sognano un ambiente pubblico che funzioni bene, una classe dirigente generosa e intelligente, istituzioni democratiche autorevoli al servizio della vitalità e creatività che caratterizzano il nostro Paese.

Sintesi:

  • sintesi vuol dire cercare punti di incontro possibili, non esasperare le divisioni;
  • sintesi vuol dire ascoltare le esigenze e i punti di vista, anche contrapposti, e lavorare per trovare una posizione che tenga adeguatamente conto di tutte le istanze positive che vengono poste;
  • sintesi è un metodo di lavoro: multidisciplinare, trasversale, non ossessionato dal tecnicismo e dalla iper-specializzazione;
  • sintesi vuol dire saper spiegare cose complesse in maniera semplice;
  • allo stesso tempo per fare sintesi è necessaria una profondità di esperienza e di conoscenza delle questioni, che eviti di banalizzare temi complessi.

Politica:

  • non ci vergogniamo di dire “politica”; in senso ampio, la politica è tutto ciò che si pone l’obiettivo di migliorare l’ambiente umano e sociale in cui viviamo; quindi è politica l’attività svolta in parrocchia, l’impegno nelle associazioni, il lavoro nelle imprese e nelle professioni, la vita in famiglia; ed è certamente politica anche l’impegno nelle istituzioni democratiche;
  • la politica così intesa non è un’attività di cui vergognarsi, ma al contrario motivo di soddisfazione e orgoglio, se vissuta come contributo positivo alla vita di tutti.
  • incontro tra le persone e con le persone
  • ricerca e valorizzazione di ciò che può unire, anche nella diversità di impostazioni e di valori
  • rispetto dell’avversario politico.
  • economia sociale di mercato: diciamo sì ai benefici del liberalismo, ma vogliamo rinnovarlo per correggerne e limitarne le distorsioni: consumismo, disuguaglianze, danni all’ambiente, ritmi e condizioni di lavoro non umani. L’economia è parte della vita, e non viceversa;
  • sussidiarietà e partecipazione: crediamo al decentramento vero, al trasferimento dei centri decisionali verso il basso, al protagonismo dei corpi intermedi, dell’associazionismo, delle comunità locali. Crediamo nel contributo di tutti, ma anche nel valore della rappresentanza che è compito di pochi, selezionati tramite un accurato screening, con precisi limiti ai mandati elettivi e obblighi stringenti di rendicontazione alle persone rappresentate;
  •  “località”: diciamo sì a ciò che fa vivere le comunità locali secondo la propria identità e storia, valorizzandole in un contesto più ampio, diciamo no agli eccessi livellanti della globalizzazione, senza tuttavia cedere ai particolarismi soffocanti; occuparci innanzitutto di ciò che conosciamo e ci è vicino: questo è alla nostra portata;
  • famiglia e vita: ci impegniamo nella ricerca di azioni politiche e amministrative concrete per il sostegno della famiglia, della natalità e della vita.

Vogliamo partecipare attivamente al confronto politico e alle competizioni elettorali, partendo dalle elezioni amministrative di Milano del 2021. Ciò potrà avvenire tramite la candidatura di una o più persone che partecipano all’associazione, o tramite il sostegno a candidati che si riconoscono nel nostro metodo e nella nostra visione.

Qui spieghiamo come entrare a far parte del nostro gruppo.